venerdì 24 agosto 2007

Non poteva mancare Tgcom e l'informazione superficiale

by ApocalypseNow

Gemelle Cappa, sfottò online
Sul Web boom di fotomontaggi


Il cinismo del Web travolge anche la tragedia di Garlasco. Dopo aver attirato l'attenzione dei media, Stefania e Paola Cappa, le cugine di Chiara Poggi, sono infatti diventate le inconsapevoli protagoniste di un blog che, partendo dalla discussa foto delle gemelle ritratte con la cugina uccisa, raccoglie decine di sfottò e fotomontaggi a tema.

"Questo blog racchiude i fotomontaggi delle Gemelle Cappa, che hanno cercato di fare le furbe e che noi, agoranensi del forum di NGI, abbiamo castigato a dovere. - si legge nell'introduzione al singolare diario online firmato da un certo ApocalypseNow - Siamo ben consci che questo blog non sarà affatto una punizione. Nella società moderna, i furbi vengono premiati con fama e denaro anche quando vengono colti in flagrante".

Battezzato "Agorà vs Gemelle K", il blog presenta una fornitissima rassegna di fotomontaggi che ritraggono le gemelle con vip, personaggi dello spettacolo, serial killer e personaggi storici. Associate a Hitler, Pacciani, Jeffrey Dahmer, ma anche a Fonzie, Paris Hilton, Mr. Bean, Arnold e Fabrizio Corona, le sorelle vengono sbeffeggiate senza ritegno. Per gli amanti del genere c'è solo l'imbarazzo delle scelta.

"Chi volete al posto della cugina morta, nel montaggio delle K?", recita la domanda del singolare contest lanciato dai gestori del sito. Ai cybernauti non è mancata certo la fantasia. Sul buongusto dell'iniziativa, invece, si potrebbe discutere per ore.

24 agosto 2007

Questa la fonte

...

Riporto qui il commento di Ray, che credo sia riuscito ad esporre il pensiero della maggioranza di noi agoranensi:

"Giusto una nota per quelli di TGCom, visto che ci leggono. Sentirsi fare la morale dai professionisti della informazione spazzatura italiana, onestamente strappa non una risata ma solo tantissima amarezza. Forse fareste meglio a guardare la scarsissima dignità che mostrate ogni singolo giorno nel redigere la vosta testata pseudo giornalistica. Personalmente, avessi studiato giornalismo inseguendo i miti del giornalismo italiano, se lavorassi a TGCOM mi sentirei un fallito.

La professionalità media del TGCOM non si smentisce non si smentisce neanche in questa occasione. Vediamo come termina l'articolo..

In primo luogo, vorrei sapere dove hanno riportato le parole "Chi volete al posto della cugina morta, nel montaggio delle K?" Non mi sembra di vederne traccia. Questo riporta a una delle tante, meravigliose tradizioni del giornalismo nazionale, ovvero di mettere fra virgolette frasi mai dette, attribuendole a persone che non le hanno mai dette, con il solo scopo di fare notizia, possibilmente falsa.

Altra perla sta nel fatto che il contest sarebbe stato lanciato dai gestori del sito. E anche qui date dimostrazione del solito abissale, proverbiale e stranoto dilettantismo che vi caratterizza, che ha come unico scopo quello di creare la notizia pur al prezzo di falsificarla del tutto. Uno squallore assoluto. Ma del resto, dalla stessa gente che infila "Gusto" in un telegiornale, come puoi non aspettarti che un utente qualunque diventi il gestore di un portale di giochi online con una comunità di migliaia di utenti? L'importante è fare la notizia, se non è abbastanza succosa ricamarci sopra falsità di ogni tipo, e se non c'è inventarla.

Quanto all'accusa di cattivo gusto, sicuramente è vera. Ma siccome per TGCOM il cattivo gusto è il letame nel quale sguazzate meglio, nella totale e assoluta ipocrisia prendete i fotomontaggi e uno a uno li copiate nel vostro sito. Veramente autorevoli, complimenti.

Fateci il piacere, vergognatevi di come svolgete il vostro lavoro e tornate a fare le comari di quartiere."

72 commenti:

Anonimo ha detto...

E dopo questo, cari amici del Tgcom, SILENZIO. Grazie.

Buzz.

Naiky ha detto...

Il TIGGICOM.. siete ridicoli...

Aresio ha detto...

Incapaci, cialtroni, ipocriti e buffoni, non potete dare lezioni di buon gusto a nessuno.

Anonimo ha detto...

TGcom, incassa e porta a casa!
MUTO!

Anonimo ha detto...

Shame on you
TGcom. you got owned!

Anonimo ha detto...

Bèh cosa dire... se il motto è: "bene o male l'importante è che se ne parli", famose, le sorelline lo sono diventate.

Anonimo ha detto...

I GIORNALISTI DEL TGCOM SONO TUTTI DEGLI INCOMPETENTI! OGNI GIORNO SI TROVANO ARTICOLI PIENI DI ERRORI GRAMMATICALI E SINTATTICI, PAROLE E FRASI MANCANTI ...VERAMENTE UNA PESSIMA LEZIONE DI ITALIANO.
PER NON PARLARE POI DEL PEZZO FORTE DELL'INFORMAZIONE DEL TGCOM: I VARI GOSSIP, LE VARIE TETTE AL VENTO, I VARI GF.
MESSAGGIO PER QUELLI DEL TGCOM: VERGOGNATEVI DI FARVI CHIAMARE GIORNALISTI! AI VOSTRI FIGLI COSA DITE DEL VOSTRO LAVORO? CHE OGGI AVETE SCRITTO UN ARTICOLO MOLTO PROFONDO SULLE TETTE DI MELITA? FATE PENA......

Silent ha detto...

LEVATE IL TIGICOM ALLA FINE DEL PRIMO TEMPO!!111 E' odioso e nessuno lo vuole! Perchè non lo capite?!?

Anonimo ha detto...

Riguardo invece al giudizio espresso dal Tgcom, i primi ad avere cattivo gusto sul come riportare le notizie siete voi giornalisti, da un po' è apparso anche CORONA (che è roba vostra), il prossimo chi sarà il GABIBBO? Questo fatto di cronaca sta diventando uno show.

Anonimo ha detto...

ragazzi non avete capito: se non scrivevano stigmatizzando la vostra iniziativa erano ancora più facilmente passibili di querela. per questo l'hanno fatto. ma vi posso assicurare che in tutte le redazioni tutti si stanno facendo un sacco di risate con i fotomontaggi. ciao
un giornalista anonimo (non del tgcom)

Anonimo ha detto...

non so come mandarvi il mio contributo... visto che non ho account...........

provo a postarvi il link del mio fotomontaggio
ciskoman


http://img204.imageshack.us/my.php?image=vatican1981ksa0.jpg

vampyr8 ha detto...

bella l'idea e i fotomontaggi :-D
temo però che così le gemelle perverse ci guadagnino...

Marco ha detto...

Lode a Rey.
Tgcom has been clearly own3d.

Furia ha detto...

tgcom pwnd

Vinnie ha detto...

TGCOM

ce lo PUPPIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!

Anonimo ha detto...

ok ok le gemelle saranno le protagoniste del prossimo grande fratello!

Anonimo ha detto...

si ma anche voi del blog/agorà siete un po sfigati a sentirvi in dovere di rispondere a quelli del tgcom..
della serie: cerchiamo di essere superiori e ignoramoli
e invece no.. buu

Giu ha detto...

Quelli del TGCOM si devono solo vergognare...loro hanno pubblicato IERI un articolo intitolato "LUCA BAZOOKA" che parlava dell'uccello di Montezemolo...
Quindi lascino stare il buon gusto!

Anonimo ha detto...

è la prima volta che giro qui dentro, quindi la situazione non la conosco bene. il problema di presentare la notizia lo tengono tutti, non solo tgcom, e tutti più o meno farciscono i fatti. i giornalisti hanno responsabilità morale verso gli utenti e il dovere di non rendere più saporiti i fatti. le gemelle? non vedo quale sia il problema, hannno fatto una scemenza, ma è finita lì, non è possibile lanciare dei sospetti per quella cretinata ne prenderle per i fondelli. cerchiamo di aspettare notizie certe dalla magistratura prima di indicare i colpevoli.
se non vi fosse stato un omicidio, chi mai avrebbe parlato del fotomontaggio? portiamo rispetto a tutti, gemelle comprese.

Anonimo ha detto...

Caro amico, superiori o no ci sono modi e modi di riportare una notizia, lo si può fare anche menzionando la fonte evitando commenti personali, ciò non comporta nessuna ritorsione legale, la rete è libera e i nostri sono solo "commenti" ad un commento personale ipocrita :-)

Anonimo ha detto...

non è vero: se io giornalista riporto un contenuto diffamatorio mi querelano come chi ha diffamato. siccome il padre ha straminacciato querele, nessuno sui media ufficiali scrive più delle gemelle, ci avete fatto caso? anzi trovatevi un avvocato.
(ancora il giornalista anonimo, non del tgcom)

Anonimo ha detto...

hai ragione, è quello che ho detto, riportare solo i fatti, evitiamo i commenti da parte dei giornalisti,
o avvisiamo l'utenza del proprio parere...non dovremo subirci i soliti salotti della tv dove ognuno dice la sua?! al bando le opinioni, voglio solo la verità, o almeno che le opinioni siano ben dichiarate, non indicate come certezza.

Anonimo ha detto...

smettetela cialtroni e fate riposare in pace quella povera ragazza!

Anonimo ha detto...

TGCom pwned!!11!!!SHIFT+ONE!!1

Anonimo ha detto...

Alle 2 gemelle do altri 2 mesi di vita, sembrano due cadaveri, tra un po' diventano trasparenti. Forse fanno la dieta per entrare nella bottiglia della CocaCola. Anche questo è un modo per far parlare di se dopo che i riflettori si saranno spenti, in altre parole dopo che non le cagherà piu' nessuno.

Anonimo ha detto...

Per vedere come sono seri basta vedere il sito di oggi: ore 14:"Adriano al Parma, è fatta". Ore 18:"Adriano dice no, arriva Recoba". Ore 19,30: "Se Recoba dice no arriva Obinna". Scommettiamo che non viene neanche lui?

silicio ha detto...

salve a tutti ..
disprezzzzo tutte quelle persone di merda che sfruttano il dolore della gente per fare ascoltatori tutti in siberia a fare i ghiaccioli col culo ....cazzo ma c'è un tg che non lo fa sto sciakallaggio?
aaaa studio aperto vero kazz

http://odiostudioaperto.blogspot.com/

Anonimo ha detto...

Ragazzi dell'Agorà fatemelo dire: Siete dei maledetti geni!!!
Il vero cattivo gusto (termine riduttivo) è quello delle due "signorine" oggetto del vostro scherno. Chi di fotomontaggio colpisce, di fotomontaggio perisce :-D
Siete dei grandi.
Come fare per partecipare al contest? A chi mandare i fotomontaggi? Provo talmente disgusto per tutta questa vicenda che di sicuro potrei sfogarmi un po' al photoshop anch'io!

Dario ha detto...

Che il tgcom sia una pseudotesta giornalistica, non ci piove.
Certo che, se vogliamo proprio puntualizzare, la frase "chi volete al posto della cugina morta, nel montaggio delle K?" compare nel blog, nel primo post scritto dopo il fotomontaggio 140 (più o meno)...

Annalisa ha detto...

Grazie Agorà per questa iniziativa...basta con questa cultura dell'apparire sempre e costi quel che costi. Per quelli del TGCOM non serve infieri ancora, i giornalisti(sic!) si staranno vergognando come ladri..per la serie 'Che saddà fa pe campà'

DowntownDOll ha detto...

avrei voluto scrivere io quest'analisi della professionalità di tgcom.
Sottoscrivo 100%

e.

ApocalypseNow ha detto...

chi volesse segnalare un fotomontaggio può farlo qui con un commento oppure registrandosi al forum di ngi, sezione agorà e linkando la foto.

l'inserimento del fotomontaggio non è garantito, dato che mi\ci riserviamo la facoltà di scegliere.

Anonimo ha detto...

pensavo a tg com ke mette le foto del montezemolo con pisello di fuori.. questo è buon gusto invece...

Anonimo ha detto...

Credo che quelli di tgcom(volutamente scritto piccolo) dovrebbero farsi altamente:
I c***i loro.
Primo perché non sono la BBC, che può impartire lezioni di stile.
Secondo perché è con questi succedanei di notizie, che loro compongono per un buon 95%, il loro "rotocalco rosa".
Terzo perché, se questi episodi ultimamente capitano con maggior frequenza, è anche per "colpa" di questi pesudo-telegiornali chiamati:
tgcom, studioaperto, e lucignolo.

Quindi invece di fingere sdegno, per questo blog.
Si interrogassero un attimo su cosa fanno LORO per migliorare l'informazione nel paese.

Anni e anni passati a mostrare tette e culi, portano a questo...

Quello che negli altri paesi determina un 5% nella scelta editoriale di un tg.
Da noi raggiunge punte del 80-90%.

E tra i responsabili di tutto questo, c'è un informazione commerciale piatta.

Come quella mediaset...

Imparate dal tg de La7 oppure non criticate, vi mancano i mezzi.

Sapere aude !!!

Anonimo ha detto...

Invece di fotomontaggi quelle due andrebbero fatte fuori.Anchequi c'è qualcuno che le protegge perchè con la storia incredibile e demenziale di quel fotomontaggio altri sarebberro già arrestati.

Anonimo ha detto...

A ma aspetta su TGCOM oltre alle tette ci sono pure le notizie serie? Non ci credo
:v

I$iD0

Dusk ha detto...

La cosa brutta è che, secondo me, il moralismo stucchevole espresso dalle reti mediaset è.. sincero.
Se esiste una società vacua, con tutte le storture che conosciamo, lo dobbiamo essenzialmente a quella subcultura da spazzatura portata avanti per anni da tali televisioni.
Telegiornali con ampi servizi su tette e culi, su gossip di bassa lega, ampio risalto dato ai Signor Nessuno dei reality show, "ecco, ci colleghiamo con il Tronista!", e quant'altro. Il rimestare nella merda, e noi, complici, che anzichè spegnere il televisore e lasciarli affogare in un misero ZERO come risultato auditel, stiamo lì, a farci il sangue amaro e a constatare che al peggio non c'è mai fine.
In fondo, le gemelle Cappa, incarnano il prodotto perfetto, il risultato vivente della ormai arcinota "cultura" dell'apparire a tutti i costi, pure se non si ha nessuna qualità. Dell'urlare, sbattere i piedi, pur di farsi vedere, in tutta la propria pochezza.
Le ho viste, il giorno dell'omicidio, davanti alle telecamere, look all'ultima moda, occhialoni, tiratissime, truccate a dovere, e soprattutto, sorridentissime, a commentare la tragedia con parole di circostanza al limite del grottesco.
Orbene, se esistono persone fiere e felici, di fare uno sgorbio di fotomontaggio, pur di cavalcare l'onda di una tragedia, è una grande, schiacciante vittoria per Mediaset.
Se c'è una "subcultura" simile, vuol dire che chi la diffonde, la apprezza sul serio.
Qualcuno, ai piani alti, si sarà commosso, nel vedere un modello vivente così fedele ai subvalori martellati a suon di idiozie in anni e anni di spazzatura televisiva.
E credo che sinceramente, chi scrive gli articoli e dà il taglio ai servizi televisivi, veda negli irriverenti e meritatissimi fotomontaggi di questo blog, un oltraggio. Una sfida al modello culturale mediaset (che ormai ha colonizzato anche "mamma Rai").
Inizialmente mi era salito il veleno, a leggere un articolo su TgCom che, senza nemmeno la firma del giornalista, tuonava pontificando di buono e cattivo gusto, dall'ultimo dei pulpiti del mondo da cui si può pontificare di un argomento simile.
Poi c'ho riflettuto meglio, è una questione percettiva.
La spazzatura è buon gusto, per chi ne vive. Il cattivo gusto è essere contrari.

Dusk ha detto...

(mi scuso per la lunghezza di quanto ho appena scritto eheh.)

Anonimo ha detto...

OK OK OK
1) caro amico GIORNALISTA non del Tgcom (anche se, a dire la verità, più lo rbadisci più mi fai pensare il contrario) se tu riporti un articolo o meglio un link ad una pagina che fa notizia, senza ulteriori commenti personali, tu hai creato "informazione" senza alcuna responsabilità di diffamazione, se la pagina di riferimento è offensiva non è un tuo problema, ma di chi offende. Se invece, citando la pagina, ci metti del tuo, bèh devi stare attento a ciò che dici!
2)caro amico che ci chiami CIALTRONI leggendo il tuo intervento mi viene da farti una domanda: ma sai di cosa stiamo parlando? hai capito quale è l'argomento del bolg?? rileggi bene, forse non ti è chiaro ;-)

Anonimo ha detto...

Sempre per l'amico GIORNALISTA, se siete stati minacciati di querele, evidentemente, non siamo gli unici a pensare che "personalizzate" le notizie, evidentemente avete esagerato...

sarmigezetusaa ha detto...

TGCOM non è informazione, è spazzatura indegna. Da sempre.

andrea_na80128 ha detto...

Le gemelline sono di una tristezza unica per come hanno portato avanti questa "operazione" di visibilità.Dovrebbero farsi un esame di coscienza su tutto quello che hanno fatto invece di far parlare papà a loro difesa,....poi credo che devono nutrirsi meglio altrimenti rischiano la vita!! Il TGCOM se non vi gusta.....non lo leggete,...più lo nominate e meglio è per loro!!

Anonimo ha detto...

il tgcom fa quello che dice il suo capo...cioe non far pensare la gente.. e deve servire soltanto a istupidirla...purtroppo pero' vengono seguiti nel loro modo di lavorare..anche da quelli del servizio pubblico...e comunque se uno spegne la televisione e molto meglio.....

Anonimo ha detto...

Ho letto e riletto il pezzullo di Tgcom, e non mi sembra che diano nè lezioni di morale nè di buongusto. Lasciano il quesito aperto, com'è giusto che sia. Mi sembra quasi che ci sia voglia di coda di paglia. Mi sembra, lo sottolineo. Mi sorprende come chi scrive i post parli così con precisione dello stesso tgcom mostrandosi quindi accanito lettore. Signori, uno non può detestare la spazzatura e poi sguazzarci, altrimenti la spazzatura aumenta. O magari, molto più semplicemente, tgcom è un sito con pregi e difetti, ma siccome è di proprietà del nano pelato (che personalmente detesto) vai con le vagonate di sterco comunque e ovunque. A prescindere, senza dei distinguo. Se dovete fare della polemica, fatela cn intelligenza. Così si fa solo il gioco di chi non si vorrebbe... si facesse il gioco (l'espressione è un po' incasinata, ma penso renda l'idea ;-) ). Ciao.

Maria ha detto...

Tgcom a parte, la vostra scelta è stata una grande stronzata

Mauri Live ha detto...

Ci sono gionalisti che non hanno limite all'ipocrisia...

Anonimo ha detto...

Un TG (qualunque esso sia) dovrebbe riportere l' INFORMAZIONE. Per Informazione intendo la "notizia pura", pura da giudizi esterni di qualunque natura essi siano.
Tralasciando il fatto che TGCOM ha "modificato" alcune notizie (e aggiungerei a loro piacimento), han provato a moralizzare, non avendo cmq una fama tale per potersi "allargare" a tanto, il quesito finale risulta quantomeno fuori luogo. Potevano (se proprio se ne sentiva la necessità) dire di andare sul forum indicato dal blog a discutere sul buongusto dell' iniziativa.

Anonimo ha detto...

Han provato a moralizzare o hanno moralizzato? Ma cos'è un processo alle intenzioni? Una gara a chi spara la minchiata più grossa? Ma cosa dovevano dire? Riportano la notizia e non danno giudizi e fanno male, l'avessero condannata apriti cielo (più di quanto si è aperto), avessero detto: "che eblla cosa intelligente" sarebebro stati dei leccaculo, non l'avessero data e allora avrebebro preso un buco. dai, siamo seri. per due giorni chi ha fatto questo blog ha avuto il suo quarto d'ora di celebrità, poi (intelligentemente) ha capito che era il caso di smettere (anche perchè cca nisciuno è fesso, magari può scappare il querelone) ma, guarda caso, c'è tutta una bella lista di testate colo per dire "hanno parlato di noi". Chi è più ipocrita? Dai, ragazzi, chi è senza peccato scagli la prima pietra...

Anonimo ha detto...

Ragazzi, io penso che la questione sia semplice: avete notato quanto i giornalisti si siano accaniti contro il "popolo di internet"? Beh, secondo me a loro da fastidio che ormai le notizie, i discorsi, le opinioni, si trattino molto più apertamente qui sul web che non nelle trasmissioni-spazzatura della seconda serata tipo Porta a Porta o matrix. Dicendo questo non intendo sminuire la professionalità di Vespa e Mentana (anche se preferisco DI GRAN LUNGA il secondo!), ma intendo sottolineare quanto basta u forum o un blog per portare decine di migliaia di persone a dire la loro. Forse questi giornalisti si sentono messi in secondo piano? Penso di sì! E aggiungo che fanno male a denigrare questo blog, nessuno qui NESSUNO ha mai buttato merda (perdonate la schiettezza) sulla povera Chiara, ma su due esibizioniste che a loro volta hanno voluto sfruttare a loro vantaggio la cosa. Che poi siano o no coinvolte nel delitto non spetta a me dirlo e non mi interessa. E facendo così è ovvio che diamo popolarità anche a loro, ma potete stare tranquilli che è popolarità negativa, che la loro lezione se la sono presa. Tutta italia sa che sono persone false, ipocrite se non peggio e ritengo che questa vicenda peserà sulla loro vita per molto, molto tempo.

Carmine ha detto...

A chi ha scritto il post di risposta al TGCOM...

Siete state fantastici!

Vi invidio per come avete espresso quei pensieri che condivido pienamente.
Avrei voluto farlo io il pezzo per quei venduti dell'informazione berlusconiana.

Anonimo ha detto...

QUESTA MAIL E' STATA APPENA MANDATA ALLA REDAZIONE DEL TG3.
_________________________

Gentile Redazione del TG3,
sono un vostro ascoltatore nonchè membro del fantomatico "popolo di internet" che viene tanto citato in questi giorni.

In seguito ad un accanimento mediatico da parte di alcuni telegiornali (non il vostro) e altri "non-telegiornali" (come TGcom) su un blog del web che raccoglie commenti e immagini sulle Gemelle Cappa, vi chiedo di poter dare anche a noi la possibilità di esprimere il nostro punto di vista: quel piccolo sito internet non si metteva contro la vittima ma contro due persone da noi reputate esibizioniste ed abbiamo semplicemente permesso ad altri ragazzi come noi e come Chiara di poter dire la loro e di aprire un dibattito pacifico e alla pari, ben diverso da quelli che si vedono ormai troppo spesso in TV. Se alcuni giornalisti superficiali hanno giudicato negativamente questa cosa ed hanno potuto ampiamente dirlo in diverse edizioni, ritengo sia giusto dare anche a "noi" tale possibilità di esprimere il nostro parere. Siamo stati definiti sciacalli da chi come Studio Aperto farcisce il diritto all'informazione di notizie falsate, traviate e amalgamate di moralismo inutile. Ci è stato detto che ci manca la pietà, che siamo insensibili di fronte ad una tragedia come questa. Beh, il nostro scopo è denunciare una società il cui pane quotidiano è il gossip malato di cui traboccano i rotocalchi televisivi, il nostro sdegno è nel vedere due ragazze che distribuiscono il curriculum agli inviati dei TG e si mettono in posa davanti alle telecamere. Si è parlato di un "sito di fotomontaggi scabrosi, pornografici e da censura". Non è però stato detto che decine di migliaia di persone hanno intasato il forum annesso per sapere la verità, per dire come la pensavano, e non sono psicologi, avvocati o redattori. Sono gente normale. Siamo gente normale. Non condannateci così.

Vi invito a visitare il blog, http://gemellek.blogspot.com , a leggere i lunghi commenti scritti e a prendere le distanze da quei giornalisti che ci hanno diffamato. Perchè c'è ancora chi crede nell'informazione di un Telegiornale indipendente.

In fede,
un ragazzo del "Popolo di Internet".

_______________________________________

è per merito di gente come voi del Blog se oggi in italia c'è ancora libertà nell'informazione e lo dico con il cuore in mano.
Grazie ragazzi.

elbarzo ha detto...

scusate, ma che cazzo è tgcom??

Giovanni ha detto...

Siete penosi: solo l'idea di scherzare su parenti di una ragazza ammazzata fa venire i brividi. Peggio della feccia-Corona siete

Raimond78 ha detto...

Ho scoperto grazie a Tgcom l'esistenza del vostro blog e dell'inutile catena di fotomontaggi. Ho letto i vari articoli su di voi e ho capito perché tanta acredine verso Tgcom: hanno chiamato ApocalypseNow un "certo" e non l'Enzo Biagi della Rete.

Anonimo ha detto...

ragazzi siete dei casinisti.
vi lamentate del tgcom, ma lo seguite. vi sentite irritati da altri telegiornali, ma li guardate. spegnete la televisione :)
fate sciopero, tv spenta 24/24,
tanto spazzatura x spazzatura...
non ci sono trasmissioni intelligenti, o tutti avrebbero questo dono.
alimentate una polemica inutile sulle gemelle, dubito che siano andate a caccia di notorietà in un ambito simile. portate rispetto verso le gemelle e i giornalisti del tgcom, ognuno merita il giusto rispetto. non è colpa dei giornalisti se si trovano a lavorare in condizioni simili, ma colpa nostra che forniamo materiale per costruire una società perfettamente rispecchiata dalla tv. iniziamo a cambiare la nostra vita, dando il nostro personale contributo per un mondo pulito.
dobbiamo divenire moralmente sani per crescere in una società basata su sani principi, non limitarci a critiche inutili in quanto non risolvono i problemi segnalati. noi siamo persone comuni, non mettiamoci a fare i politici.
guardiamoci intorno e vediamo lo schifo che anche noi contribuiamo ad insudiciare continuamente.

d.s

Luca TV ha detto...

TGCOM = letame mediatico

Ipocriti, coi loro titoloni tendenziosi ed allarmanti, volgari e senza gusto.

in questo blog parla la verità, senza filtri ne comandi è proprio la realtà che non ti fà più capire se devi piangere o ridere.

MSKY ha detto...

cos'è il tgcom?

Francesco Levriero - Como ha detto...

Ehi, "certo" Apocalypse now, tu che sei così pieno di idee frizzanti, così bravo a scrivere commenti e tanto furbo da fare un assist a molti codardi per carrellate di insulti e sconcerie, perché non ti palesi nella tua vera identità, magari mettendo il tuo bel faccino accanto a quello delle gemelle? Per non farci pensare male, per non farci credere che siamo tutti bravi a pontificare nascondendoci con l'anonimato. Dai, una foto, un nome, palesati. Magari tutte le tue qualità saranno talmente apprezzate che ti assumeranno a Tgcom chiedendoti il tuo contributo creativo. O Feltri ti vorrà per sfornare entusiasmanti nuove prime pagine. O Riotta sostituirà Romita con te! Dai, "certo" Apocalypse Now, facci sognare davvero :)

frapp ha detto...

Voglio fare i complimenti a Dusk per il suo commento del 24 Agosto, è perfetto, stavo cercando le parole per esprimere quello che penso della questione ma ora dovrei ripetere concetti già espressi.
Aggiungo questo: ho cinquanta anni, sono cresciuto con la TV in bianco e nero, i miei fratelli più grandi hanno avuto come riferimento, prima di questa, i libri. Purtroppo le generazioni seguenti hanno avuto come riferimento culturale le TV commerciali, in cui l'esibizionismo a tutti i costi, i facili guadagni e i facili momenti di popolarità hanno portato a modi di pensare distorti, al cattivo gusto di oggi. Credo che l'episodio delle gemelle K rappresenti il punto più basso di questa cultura "decadente" e di "cattivo gusto" e bene ha fatto la rete a ridicolizzarle.
Riguardo al TGCom: è vero, secondo me, che i giornalisti di professione si stanno rendendo conto che l'informazione non passa più necessariamente per le loro redazioni....Beppe Grillo docet!

Anonimo ha detto...

A tutti coloro che hanno contestato, contestano e continueranno a contestare il blog di ApocalypseNow...

MA CHE STRAMINKIA VOLETE????
QUANTI BLOG CI SONO NELLA RETE???? QUESTO NON VI PIACE???

ARIA!!!!!!!!!

ANDATE A SMANETTARE ALTROVE, QUI NON SI è GIUDICATO, SI è STATI GIUDICATI!!! QUI è STATA FATTA SOLO DELLA SATIRA SU DUE PERSONE CHE POTEVANO RISPARMIARSI UN GESTO SIMILE, NON SECONDO LA NOSTRA OPINIONE, MA QUELLA DI TUTTI! POI C'è CHI NE PARLA NELLE STRADE COME LE VECCHIETTE DEL MIO PAESE E C'è INVECE CHI NE PARLA QUI.

NON VI PIACE????????

CIAO!!!!!!!!

Anonimo ha detto...

http://www.tgcom.mediaset.it/cronaca/articoli/articolo376505.shtml

date un'okkiata all'ultima riga

ciao.

Anonimo ha detto...

l'occhiata la darei ma il link è incompleto

Anonimo ha detto...

Hai ragione, sorry

http://www.tgcom.mediaset.it/cronaca/articoli/articolo376505.shtml

Anonimo ha detto...

http://www.tgcom.mediaset.it/cronaca/
articoli/articolo376505.shtml

riproviamoci...

Anonimo ha detto...

mi sembra che abbiano scritto un'assoluta verità. poi mi spiegherete dove sta il moralismo di quest'articolo. boh

Anonimo ha detto...

Infatti, ora è corretto ;-) hanno pensato bene di farlo visto quello che avevano scatenato nell'articolo precedente (con critiche personali verso questa iniziativa).
Ora si sono limitati a denunciare i fatti come sono, sostituendoli ai commenti precedenti.
Come dovrebbe essere sempre...

Gab ha detto...

"Mi sorprende come chi scrive i post parli così con precisione dello stesso tgcom mostrandosi quindi accanito lettore."

No, si chiama correttezza nel citare le fonti. Se devi replicare a qualcosa che è stato scritto o detto su di te devi avere il relativo testo davanti, semplicemente per citarlo correttamente e non -scusate il francesismo- cagare fuori dal vaso (esattamente come fa il tgcom).

E a chi inveisce urlando "smettetela cialtroni e fate riposare in pace quella povera ragazza!" riesco solo a dire che la ragazza sta già riposando in pace perché non vede né me, né voi, né il blog, né Feltri, né Studio Aperto, né le sue affezionate cugine.
E' morta.

Anonimo ha detto...

gab, non hai capito un cazzo. cordialmente

Gab ha detto...

Orsù, o Anonimo tra i tanti anonimi che non i si palesano e che dici "gab, non hai capito un cazzo" aggiungendo quel "cordialmente" che serve per fingersi-amichevole-sentendosi-satirico (artificio che nella top ten dell’ars retorica sta esattamente subito dopo “stupido è chi lo stupido fa”, “gnè gnè” e il verso dei trichechi), ti spiegheresti meglio? Detto così non dici nulla. Oppure, tu che hai capito, condividi, te ne supplico!

Luciano ha detto...

Scusa gab, ma da che parte stai???

"Mi sorprende come chi scrive i post parli così con precisione dello stesso tgcom mostrandosi quindi accanito lettore."

"cagare fuori dal vaso (esattamente come fa il tgcom)"

o fai testo da solo...?

Gab ha detto...

"Scusa gab, ma da che parte stai???"

No, no, aspetta, chiariamo l'equivoco: la parte in alto era uno stralcio preso da un commento, infatti lo riportavo tra virgolette.

Luciano ha detto...

hahaha ok ok perdonami non avevo capito ;-D